Appennino di sangue: tre casi per il maresciallo Santovito

(2011)
Di Guccini, Francesco, Macchiavelli, Loriano
Libro inserito e revisionato da Biblioteca San Giorgio Pistoia
Ancora nessuna recensione

Il volume contiene "Macaronì", "Un disco dei Platters" e "Questo sangue che impasta la terra", tre romanzi ambientati sull'Appennino che hanno come protagonista il maresciallo Benedetto Santovito. Il maresciallo dei carabinieri nato dalla penna di Guccini e Macchiavelli arriva dal Meridione, ma tra i boschi della montagna che segna il confine fra Toscana ed Emilia è di casa. È giunto alla fine degli anni Trenta, trasferito d'ufficio per le sue posizioni non proprio favorevoli al regime, qui ha combattuto come partigiano ed è stato accolto come uno del luogo dalla gente, rude ma dal grande cuore, di quei piccoli borghi. E da questo angolo d'Italia, tra povere case e tavoli d'osteria, diventa testimone della storia del Paese, dell'evoluzione dei costumi, delle ideologie, mentre indaga su misteriosi delitti che a volte affondano le radici in un passato anche remoto.

Dettagli


Autore
Guccini, Francesco, Macchiavelli, Loriano
Editore
Mondadori
Anno
2011
Codice ISBN
9788804611660
Genere
Giallo

Biblioteche in cui trovarlo


Recensioni


Ancora nessuna recensione

Vuoi proporre un nuovo libro?