Pistoia città del silenzio : il Medioevo dantesco secondo Gabriele D'Annunzio

(2021)
Di Ballati, Ginevra, Cassigoli, Iacopo
Libro inserito e revisionato da Biblioteca San Giorgio Pistoia
Ancora nessuna recensione

Il saggio prende in esame da due diversi punti di vista, quello filologico e quello storico-artistico, la corona di sonetti che Gabriele d’Annunzio dedicò alla città di Pistoia. Ad una analisi letteraria che si concentra sugli aspetti tematici, linguistici e sulla ricostruzione del complesso sistema di fonti, si affianca la ricostruzione dell’itinerario dannunziano all’interno della Cattedrale di Pistoia. Le apparizioni di Vanni Fucci, ladro nella Sagrestia "de’ belli arredi", e Cino da Pistoia consentono di evidenziare i continui rimandi alla "Commedia" dantesca e alla storia della città, mentre lo spunto fornito dalle riflessioni del poeta permette di osservare le opere d’arte e i luoghi da lui citati nei tre sonetti riproponendone le vicende.

Luoghi

Dettagli


Autore
Ballati, Ginevra, Cassigoli, Iacopo
Editore
Ursa maior
Anno
2021
Genere
Saggistica

Biblioteche in cui trovarlo


Recensioni


Ancora nessuna recensione

Vuoi proporre un nuovo libro?