Il mio cadavere

(1852)
Di Mastriani, Francesco
Libro inserito da bru_nella - Revisionato da Abîme de livres
Ancora nessuna recensione

Francesco Mastriani riscritto da Divier Nelli. Scritto nel 1852 questo romanzo è considerato il primo giallo della letteratura italiana. Napoli, 1826: si intrecciano le vicende inquietanti di un giovane e talentuoso musicista, Daniele, di una nobildonna viziata e lussuriosa, Emma, di un misterioso padre Ambrogio e di una giovane pia e religiosa, Lucia, sotto la pesante scure di un terribile delitto che pesa sulle spalle di ciascuno. Chi sono i Cavalieri del Firmamento? Chi è in realtà il misterioso Maurizio Barkley? E che cosa lega tutte queste vite, apparentemente così lontane tra loro, ad un cadavere?

Luoghi

Dettagli


Autore
Mastriani, Francesco
Editore
Rusconi
Anno
1852
Codice ISBN
9788818027464
Genere
Giallo

Recensioni


Ancora nessuna recensione

Vuoi proporre un nuovo libro?