Il resto di niente

(1997)
Di Striano, Enzo
Libro inserito da Antonio Caccavale - Revisionato da Chiara89
Ancora nessuna recensione

La grande utopia repubblicana del 1799 nella capitale delle Due Sicilie e un’affascinante protagonista femminile, Lenor, con i problemi della sua esistenza (la politica, l’amore, il sesso, il lavoro, la famiglia, la fede) e la sua fine terribile, animano le pagine di questo romanzo, che ha un precedente illustre nel “Gattopardo” di Tomasi di Lampedusa. La marchesa Eleonora Pimentel de Fonseca, poetessa, scrittrice e una delle prime giornaliste europee, visse a Napoli tra gli splendori e le miserie della corte, l’amicizia degli intellettuali di punta e le sofferenze del popolo minuto. Striano disegna la sua parabola di donna e di rivoluzionaria, dandone un ritratto di straordinaria forza evocativa, che resterà a lungo nella memoria.

Dettagli


Autore
Striano, Enzo
Editore
Avagliano
Anno
1997
Codice ISBN
88-86081-66-9
Genere
Romanzo storico

Recensioni


Ancora nessuna recensione

Vuoi proporre un nuovo libro?