Le isole di Norman

(2020)
Di Galletta, Veronica
Libro inserito da colofon - Revisionato da Abîme de livres
Ancora nessuna recensione

Elena, giovane studentessa, abita sull’isola di Ortigia insieme al padre, ex militante del Partito comunista, e alla madre, che vive chiusa in camera da diversi anni, circondata da libri, che impila secondo un ordine chiaro solo nella sua testa. Quando all’improvviso la donna fugge di casa, Elena cerca di elaborare la sua assenza dando inizio a un viaggio rituale attraverso i luoghi dell’Isola, quasi fosse una dispersione delle ceneri. Parallelamente, nel tentativo di fare luce su un evento traumatico della sua infanzia, di cui porta addosso i segni indelebili, la ragazza capirà che i ricordi molto spesso non sono altro che l’invenzione del passato.

Dettagli


Autore
Galletta, Veronica
Editore
Italo Svevo
Anno
2020
Codice ISBN
8899028451
Genere
Narrativa
Premi e riconoscimenti
Premio Campiello

Recensioni


Ancora nessuna recensione

Vuoi proporre un nuovo libro?