Quintetto d'estate

(2022)
Di Raudino, Giuseppe
Libro inserito da Giro - Revisionato da Chiara89
Ancora nessuna recensione

Martina, Fabrizio, Ileana, Stefano e Calliroe si sono appena diplomati al conservatorio Santa Lucia di Siracusa e, con la spensieratezza dei vent’anni, si preparano a inseguire i loro sogni. Non sanno, però, che il maestro sta per coinvolgerli in una avventura che cambierà per sempre il loro modo di essere e di suonare. L’idea è quella di accompagnarlo in camper a Riga, dove lui ritirerà un premio per la sua composizione Retsina e loro si esibiranno alla cerimonia di premiazione suonando nel teatro dell’Opera. Il lungo viaggio dalla Sicilia alla Lettonia passerà attraverso numerose tappe (Ortigia, Messina, Taranto, Pesaro, Lazise sul lago di Garda, Brno in Repubblica Ceca e Riga in Lettonia) e darà loro il tempo necessario e la possibilità di conoscersi meglio, di costringersi alla condivisione e imparare a declinare ogni sfumatura della prima persona plurale. Per essere dei bravi musicisti, infatti, non basta saper suonare il proprio strumento, perfino eccellere, ma occorre mettersi al servizio dello spartito e dell’insieme, fondersi l’uno con l’altro senza personalismi. Stefano e Ileana possono così tornare ad amarsi, Fabrizio e Martina innamorarsi perdutamente, Calliroe superare senza rancori la sua infatuazione per il maestro e insieme diventare un unico, indissolubile, quintetto d’estate.

Dettagli


Autore
Raudino, Giuseppe
Editore
Ianieri
Anno
2022
Codice ISBN
979-1280022585
Genere
Narrativa, Romanzo, Romanzo storico, Letteratura di viaggio, Cultura locale, Musica

Recensioni


Ancora nessuna recensione

Vuoi proporre un nuovo libro?