Il racconto d'inverno

(2008)
Di Shakespeare, William
Libro inserito e revisionato da F_Bellini
Ancora nessuna recensione

Il racconto d'inverno, scritto probabilmente nel 1611, insieme a La Tempesta, trae ispirazione da un romanzo d'intrigo e d'avventura che da vent'anni continuava a riscuotere grande successo: Pandosto. Eliminando le parti cupe e sinistre e portando in primo piano i temi a lui cari della perdita e del ritrovamento, della restaurazione dell'innocenza calunniata, del perdono, il genio di Shakespeare ne fa uno spettacolo popolare di altrettanto successo, una sorta di fiaba-commedia adatta alle lunghe serate d'inverno, che s'estende su un periodo di molti anni e viaggia per molti paesi, una storia malinconica, triste, commovente, ma - scrive Demetrio Vittorini nella prefazione - che fa anche ridere e che tiene in sospeso l'ascoltatore fino all'ultimo e poi gli dà una sorpresa e un lieto fine

Luoghi

Dettagli


Autore
Shakespeare, William
Editore
garzanti
Anno
2008
Codice ISBN
9788811364368
Genere
Teatro

Recensioni


Ancora nessuna recensione

Vuoi proporre un nuovo libro?