Giallo d'Ischia

(2018)
Di Bertarelli, Massimo
Libro inserito e revisionato da F_Bellini
Ancora nessuna recensione

Circa 1185 a.C. Un profugo ittita sbarca sull'isola d'Ischia dopo essere scampato a una violenta tempesta. Un'eruzione del vulcano Epomeo sotterrerà i suoi sogni oltre a un prezioso pugnale. Fine dicembre 1908. Pochi giorni dopo il terremoto di Messina, il manufatto viene trovato da un ragazzino che, in futuro, diventerà uno dei tombaroli più attivi sull'isola e lascerà in eredità i tesori dissepolti. Tempi attuali. Catello Iodice, nipote del tombarolo, celibe, pescatore di frodo e accanito scommettitore, per sanare i debiti di gioco mette in vendita i tesori del nonno.

Luoghi

Dettagli


Autore
Bertarelli, Massimo
Editore
LFA Publisher
Anno
2018
Codice ISBN
9788833430461
Genere
Giallo, Poliziesco

Recensioni


Ancora nessuna recensione

Vuoi proporre un nuovo libro?