La fine è ignota

(2023)
Di Morchio, Bruno
Libro inserito da F_Bellini - Revisionato da Chiara89
5(2 recensioni)

Mariolino Migliaccio ha poco più di trent'anni e neanche un soldo. Grande amante del cinema americano, fa l'investigatore privato e, senza licenza né ufficio, riceve i clienti in un bar dei carruggi. Da quando sua madre - che faceva la prostituta - è stata uccisa da un cliente, Mariolino ha perso tutto, tranne l'infallibile fiuto. Conosce ogni angolo di Genova e sa rovistare nei posti giusti per svelare i segreti della città. Non è un caso che Luigi il Vecchio, boss che gestisce una casa di tolleranza travestita da centro benessere, lo abbia assoldato per cercare Liveta, una delle "sue ragazze" sparita chissà dove. Quando Mariolino si renderà conto che non è stato ingaggiato per cercarla ma per risolvere una grana ben più grossa dell'organizzazione criminale, sarà troppo tardi per tirarsi indietro. Bruno Morchio attraversa i chiaroscuri di Genova, regalandoci un nuovo indimenticabile personaggio. Tra vite in bilico ed esistenze a perdere, con lo sguardo piantato nell'orizzonte, questo detective degli ultimi non dimentica mai da dove viene.

Luoghi

Dettagli


Autore
Morchio, Bruno
Editore
Rizzoli
Anno
2023
Codice ISBN
9788817173919
Genere
Noir

Recensioni


5(2 recensioni)
C
Caterina Brasca

19 marzo 2024

La fine è ignota

si tratta di un bel racconto con un protagonista che riesce a dare un'introspezione dell'animo umano, è un racconto di vita degli ultimi, ragazzine sottratte alla loro fanciullezza ed inserite in contesti depravati. Alcuni personaggi sono uomini senza scrupoli o "finte brave persone", appartenenti alla borghesia, ma che di civile non hanno nulla. il libro fa riflettere sul senso della vita, come nell'episodio del gabbiano e il piccione, insegna che non bisogna fermarsi alle apparenze, poiché è facile dare giudizi senza sapere la verità, senza conoscere la logica recondita che apparentemente non viene fuori, ogni cosa nella vita accade perché deve accadere. Il protagonista, Mariolino, è vittima del suo passato, a causa della sua vita passata con la madre prostituta, si giustifica, dovendo fare i conti con la sua coscienza, ma alla fine è complice di loschi personaggi che avrebbe dovuto smascherare. Il libro può essere letto da adolescenti, meglio adulti

t
teresa scxalise

08 marzo 2024

La fine e' ignota

Riuscitissimo in nuovo detective Mariolino w l umanita che si legge in questo giallo

Vuoi proporre un nuovo libro?