Como : trenta giorni

(2012)
Di Valjarevic, Srdan
Libro inserito da F_Bellini - Revisionato da Chiara89
Ancora nessuna recensione

L'idea di poter lavorare qui a qualsiasi cosa mi è sembrata totalmente inimmaginabile è la prima cosa che viene in mente a Srdan Valjarevic appena arriva alla bellissima Villa Maranese sul lago di Como, la residenza riservata dalla Fondazione Rockfeller ad artisti e studiosi d'élite. Valjarevic, scrittore bohémien di Belgrado, riceve una borsa di studio per passare un mese di lavoro alla Villa. Ma lui vuole approfittare della bellezza del posto e godersi il godibile. Ci coinvolge, con la sua semplicità, e con una profonda autoironia ci fa vivere insieme a lui i suoi trenta giorni a Como, tra le passeggiate, le frequentazioni della gente del posto, tra tanto vino e cognac. L'ambiente della Villa è freddo, distaccato e convenzionale, Valjarevic invece è interessato alla vita vera, piena, umile e semplice, e la ritrova nei camerieri della Villa, nella gente del paese e soprattutto in Alda, la barista del caffè Spiritual, con cui vive un tenerissimo amore fatto di disegni e sorrisi. Valjarevic sceglie di andare contromano e di Allenarsi tutti i giorni a stare sereni. Come? Esporsi, essere insicuri, vergognarsi, prendere delle piccole decisioni, camminare molto e ridere di sé.

Luoghi

Dettagli


Autore
Valjarevic, Srdan
Editore
Nikita
Anno
2012
Codice ISBN
9788895812212
Genere
Narrativa

Recensioni


Ancora nessuna recensione

Vuoi proporre un nuovo libro?