Abitare l'attesa

(2011)
Di Macciò, Francesco
Libro inserito da Ottavia - Revisionato da Chiara89
Ancora nessuna recensione

La stazione di Nervi, Vico degli Indoratori, il tratto di costa tra Voltri e Sestri, che è una linea grigia per chi giunge a Genova dall'autostrada. E poi Corso Italia sorvolato dal rombo degli aerei diretti in Bosnia, perchè la guerra c'è anche se non si vede. E il porto sotto la nevicata. Nella poesia di Francesco Macciò Genova è "cosa viva", che dà luce e ombra alle esistenze di tutti, in un dialogo che, oltre ogni superficiale considerazione relativa alla "magia dei luoghi", sostanzia lo stare al mondo nelle sue forme più intense, che sono l'amore e il dolore.

Dettagli


Autore
Macciò, Francesco
Editore
La Vita Felice
Anno
2011
Codice ISBN
9788877993939
Genere
Poesia

Recensioni


Ancora nessuna recensione

Vuoi proporre un nuovo libro?