Otranto

(2022)
Di Cotroneo, Roberto
Libro inserito e revisionato da F_Bellini
Ancora nessuna recensione

Otranto, città inquietante magica e simbolica, centro culturale di grande importanza per tutto il Medioevo. Il 12 agosto 1480, ottocento cittadini che avevano rifiutato di convertirsi all'Islam, furono giustiziati dai saraceni: i martiri di Otranto. La leggenda vuole che i loro corpi, benché lasciati inseppelliti, non si decomponessero. Da allora Otranto è considerata città di fantasmi, di apparizioni. Alle prese con il restauro del mosaico che ricopre il pavimento della celebre cattedrale, la giovane olandese protagonista del romanzo, vivrà una storia d'amore sospesa tra la realtà e il sogno

Luoghi

Dettagli


Autore
Cotroneo, Roberto
Editore
la nave di teseo
Anno
2022
Codice ISBN
9788834610992
Genere
Narrativa, Romanzo storico

Recensioni


Ancora nessuna recensione

Vuoi proporre un nuovo libro?