L'Arminuta

(2017)
Di Di Pietrantonio, Antonella
Libro inserito da Antonio Caccavale - Revisionato da Chiara89
Ancora nessuna recensione

Una ragazzina tredicenne, dopo aver vissuto fina da quando aveva sei mesi, in una famiglia che credeva la sua, viene rimandata alla famiglia originaria. La sua famiglia originaria l’aveva affidata ad una cugina della madre biologica che non poteva avere figli. La giovane adolescente si ritrova, così, a vivere in un ambiente povero e aspro, che nulla ha a che vedere con quello agiato in cui era cresciuta. Il rapporto con la sua nuova e vera madre diventa subito molto problematico, soprattutto se confrontato con quello molto bello che aveva con Adalgisa, la madre adottiva. Per “l’Arminuta” (la ritornata), come la chiamano i compagni, comincia una vita molto diversa, caratterizzata da non poche privazioni. Non ha più un letto tutto per lei, ma dorme assieme alla sorella Adriana. La protagonista è costretta ad accettare il doppio abbandono di cui, suo malgrado, è stata fatta oggetto. L’autrice del romanzo affronta con grande sensibilità il delicato tema della maternità.

Luoghi

Dettagli


Autore
Di Pietrantonio, Antonella
Editore
Einaudi
Anno
2017
Codice ISBN
9788806232108
Genere
Romanzo
Premi e riconoscimenti
Premio Campiello

Recensioni


Ancora nessuna recensione

Vuoi proporre un nuovo libro?