L'isola che c'era

(2010)
Di Nessi, Albertina
Libro inserito e revisionato da F_Bellini
Ancora nessuna recensione

Un uomo, un lago, uno dei più belli al mondo. Un'isola, l'unica del lago, e un rito di fuoco. È la storia di Lino Nessi, chiamato "il Cotoletta", e della sua epopea per domare un'antica maledizione. Una bambina, cresciuta su un grande scoglio selvaggio. Le scorribande, le scoperte, i compagni di giochi, gli incontri con le celebrità più famose del globo. È la storia di Albertina, figlia del Cotoletta, e della sua infanzia avventurosa e incredibile. L'isola che c'era è impregnato di un'atmosfera nebulosa e immaginifica. Ci sono aneddoti bizzarri, personaggi comici, momenti di grande amarezza. Ci sono le urla e ci sono i sospiri. Vita vera in getti di colori brillanti, densi come vernice. Il destino dei protagonisti e dell'isola Comacina si interseca con la storia e i costumi d'Italia e di tutto il mondo. E diventa, inevitabilmente, parte di noi

Dettagli


Autore
Nessi, Albertina
Editore
Dominioni
Anno
2010
Codice ISBN
9788898911561
Genere
Narrativa

Recensioni


Ancora nessuna recensione

Vuoi proporre un nuovo libro?